Seleziona una pagina

Impresa 4.0 avanti immutata

Il piano Impresa 4.0 prosegue senza cambiamenti. Almeno per ora lo schema proposto dal ministero dello Sviluppo economico, che prevedeva il passaggio a un unico credito d’imposta, è accantonato.

Le nuove tasse della manovra

Auto aziendali, immobili, bollette, filtri e cartine per le sigarette. La legge di bilancio che sta per essere chiusa non contiene solo le tassa sullo zucchero e sulla plastica (quest’ultima in via di revisione): per garantire circa 11 miliardi di maggiori entrate indicati nel Documento programmatico di bilancio il testo prevede una serie di imposte e balzelli destinati ad avere un impatto non trascurabile.

Manovra, dal taglio del cuneo quaranta euro in busta paga

Chiamatelo effetto Umbria. A due settimane dal voto in Consiglio dei ministri il governo ha (quasi) chiuso l’accordo sulla Finanziaria per il 2020. La disfatta rimediata dalla maggioranza giallorossa lo scorso week-end ha convinto tutti a eliminare dal mazzo un po’ di misure impopolari.

Zingaretti svicola su Giani «Saranno i toscani a decidere»

«Il candidato? Decidono i toscani». Segretario, guardi che il Pd ha già deciso, dalle consultazioni esce il nome di Eugenio Giani. «Aoh, non lo so io, mo’ lo sai te er candidato della Toscana?», sguscia via in mezzo romanesco alla prima domanda Nicola Zingaretti.