Seleziona una pagina

Assistere gli anziani a Casa. In Toscana via alla rivoluzione

FIRENZE La Toscana è la prima regione in Italia a imboccare una strada nuova per gestire il costante aumento della popolazione anziana e, per conseguenza, delle persone non autosufficienti. Lo fa con un progetto sperimentale – frutto di un accordo tra Regione e sindacati – che delinea in prospettiva un nuovo modello di assistenza degli anziani

Antichi sapori e solidarietà. Anziani in festa al Mulinaccio

Una festa dedicata agli anziani in una location suggestiva: Villa del Mulinaccio. Protagonisti e primi sponsor di questa festa «La Sartoria» e la Rsa Lice Mengoni, residenza assistenziale che prende il nome da una volontaria storica del paese.

Caffè e atelier Alzheimer. C’è il bando per le ditte

PARTE nell’area pratese il progetto proposto dalla Società della Salute «Caffè e Atelier Alzheimer» per le persone affette da questa malattia e per i loro familiari. Lo scopo è di realizzare luoghi sicuri dove poter essere ascoltati e condividere metodi e conoscenze per affrontare e gestire la malattia.

Saccardi: “Fondi europei per l’emergenza Alzheimer”

UNA MATTINATA dedicata ai problemi della terza età a cui hanno partecipato esperti in sanità e sicurezza: è quella che ha preso luogo sabato mattina all’ex Meucci, in una Vernio addobbata a festa dalle bandiere di Confartigianato e Anap, organizzatori dell’iniziativa.

Due soli posti a Prato. «In estate è sempre così»

LA TOSCANA sta invecchiando e anche Prato non si sottrae a questo andamento emerso dalle statistiche Istat. Un dato che viene ulteriormente confermato dal fatto che fino al week end scorso sul territorio pratese non c’era un posto disponibile in rsa, residenza sanitaria assistita, per anziani uomini o donne.