Seleziona una pagina

Subappalti con il rischio di liquidità

Appalto con subappalto a rischio liquidità. Questa sembra essere una delle conclusioni che si pub trarre dalla lettura dell’emendamento approvato dalla commissione finanze, all’art. 4 del dl 124/2019, con cui si riformula la disciplina delle ritenute e compensazioni in appalti e sub-appalti. La disposizione. L’art. 4 dl 124/2019, introduce (a decorrere dal 1° gennaio 2020) una serie di obblighi e responsabilità tra committente, appaltatori, subappaltatori e affidatari per le ritenute Irpef da versare nei confronti dei lavoratori direttamente impiegati per l’esecuzione delle opere o dei servizi oggetto del contratto.

Stretta sugli appalti limitata ai contratti oltre 200mila euro

Platea ampiamente ridotta e giro di vite sulle ritenute concentrata su somministi azione di manodoperae appalti e subappalti oltre i zoomila euro. E ,per rendere meno complessa l’operazione, l’impresa appaltatrice o affidataria e le imprese subappaltatrici dovranno rilasciare semplicemente copia delle deleghe di pagamento F24 con le ritenute versate