Seleziona una pagina

Prezzi bloccati, così aumentano gli affari

PREZZI stabili e mutui a tassi bassi: così il mercato della casa ha ripreso vigore. Il settore immobiliare è in crescita rispetto al passato per numero di compravendite concluse, mentre il versante prezzi non registra novità significative: due aspetti che hanno permesso al mercato di riprendere quota dopo gli anni della crisi e delle compravendite bloccate.

Diktat di Sangalli: guai ad alzare l’imposta

ALTRO che aumenti dell’Iva, magari accompagnati dall’illusione del rimborso di qualche punto percentuale, a chi paghi con la carta. Per crescere, serve tagliare la spesa e ridurre le tasse. Carlo Sangalli, presidente di Confcommercio, non ci sta e avvisa senza mezzi termini che «l’economia del nostro Paese è da tempo in una fase di crescita zero e richiede una riduzione della pressione fiscale.

«Troppe disparità, la Tari deve calare»

«BENE la diminuzione della Tari nel 2019, ma non basta. Serve una profonda revisione. La tariffa per lo smaltimento dei rifiuti è ancora troppo alta in rapporto alla qualità del servizio offerto e ci sono disparità eccessive fra un territorio e l’altro per le stesse categorie economiche».

Patto Regione-Confcommercio. Formazione: strategie condivise”

UN CAMBIO di passo nei rapporti tra Confcommercio Toscana e l’assessore regionale all’istruzione, formazione e lavoro Cristina Grieco. L’obiettivo dell’associazione di categoria e la Regione è il medesimo: andare incontro alle esigenze delle imprese migliorando l’efficacia delle politiche formative.

Agenti immobiliari Confcommercio Ecco una guida

Una guida per orientare i clienti negli adempimenti successivi all’acquisto della casa e sostenere il venditore nel passaggio di proprietà. È questo il nuovo strumento realizzato da FIMAA Confcommercio Pistoia e Prato – il sindacato di categoria degli agenti di affari in mediazione – che mette a disposizione delle agenzie immobiliari associate un vademecum chiaro e completo da fornire ad acquirenti e venditori

«E ora seguiamo l’esempio di via Santa Trinita»

«UNA SCELTA positiva». Così Tiziano Tempestini, direttore di Confcommercio Prato e Pistoia, definisce la sperimentazione che da ieri ha reso interamente pedonale via Santa Trinita (la novità durerà fino al 30 settembre, dal mercoledì alla domenica, tra le 18.30 e le 2 di notte).