Seleziona una pagina

Appalti, un decreto semplifica le gare

Dopo mesi di pressing delle imprese e di annunci del governo arriva la riforma del codice degli appalti. Sarà in due tempi, che prendono il via insieme con una doppia decisione del Consiglio dei ministri, oggi o domani.

Edilizia a prezzi calmierati. In arrivo 129 nuovi alloggi

ENTRO il 2020 saranno 129 i nuovi alloggi da destinare a vendita o affitti a prezzi calmierati. Sono i numeri delle nuove unità abitative di edilizia residenziale sociale (social housing) dislocate in due zone cittadine ben precise. Le prime nove abitazioni realizzate a Paperino sono state consegnate nei giorni scorso agli acquirenti

Scuole: interventi da oltre un milione

PARTIRANNO in estate i lavori negli asili nido «Il Borgo», «Astrolabio» e nella primaria «Manzi» di Iolo per assicurare l’efficientamento e il risparmio energetico. L’investimento complessivo è di 1,1milioni di euro, finanziati con 500mila euro di fondi regionali, quasi 300mila del Conto Termico e la parte restante del Comune

Sequestro cantiere per bar e hotel: strutture abusive

La polizia municipale ha sequestrato un cantiere edile nella zona industriale Macrolotto 1 dopo avere riscontrato gravi abusi nella realizzazione di tre bar ristorante al piano terreno e un affittacamere al piano superiore dell’immobile.

Bigagli: «Cittadella di Iolo, inizio a costruire»

SAURO Bigagli, 71 anni, commerciante di tessuti e immobiliarista, è convinto più che mai dell’affare di Iolo. A un anno di distanza dall’asta record che ha fatto non poco rumore, Bigagli rompe il silezione e annuncia la partenza dei lavori.

Costruttori in crisi, a rischio grandi opere per 10 miliardi

ROMA – La crisi finanziaria delle grandi imprese di costruzione mette a rischio cantieri in Italia, in corso o in fase di avvio, per un valore di circa io miliardi di euro. La cifra – elaborata dal Sole 24 Ore (si veda «Edilizia e Territorio» peri dettagli) – si riferisce al “valore residuo” delle commesse, cioè la parte ancora da realizzare, facente capo direttamente alle imprese in crisi