Seleziona una pagina

Scoperti quasi 200 km di tessuti contraffatti

Numeri da capogiro quelli pratesi nell’attività per il contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale svolta nella giornata del 18 luglio in tutta Italia, denominata “Action Day” e promossa dal capo della polizia, prefetto Gabrielli.

Il console: “Rispettare le regole è decisivo, qui ci sono aziende sane”

«IN CITTÀ esiste una parte di aziende cinesi virtuose, in piena regola con le norme sul diritto del lavoro». Sono loro, le aziende cinesi sane, il motore giusto per fare da traino a chi invece lavora nell’illegalità. A sottolinearlo è il console generale cinese a Firenze, Wang Wengang, durante il faccia a faccia avuto con il questore di Prato, Alessio Cesareo

Sfrutta gli operai clandestini. In manette un “caporale”

E’ LA TERZA volta che nel distretto viene contestato il reato previsto dalla legge sul capolarato, il 603 bis. Una ipotesi che ieri mattina nel corso di un blitz interforze a La Tignamica, Vaiano, ha fatto scattare l’arresto di un cinese di 38 anni, titolare di una confezione.

La tintoria colora di blu il torrente

HA PERSO la trasparenza delle proprie acque, per tingersi di blu. È successo nei giorni scorsi al torrente Migliana che s’immette nel fiume Bisenzio poco dopo il Fabbro nei pressi della rotonda della frazione di Usella.