Seleziona una pagina

La maggioranza congela la Tav. Imprese in rivolta: “Ora serrata”

I GRILLINI segnano un punto sulla Tav. Il progetto sarà «integralmente ridiscusso». A suggellare l’impegno per l’esecutivo di rimetterci mano, la mozione firmata con la Lega alla Camera, che passa con 261 sì, 136 no, due astenuti tra le chiassose proteste dell’opposizione, specie di sinistra, che sospetta un baratto con il voto sulla Diciotti.

Bandi per la Tav, una penale da 300 milioni

C’È TEMPO fino a fine marzo. Se Telt, la società pubblica italo-francese ente appaltante della Tav ferrovia Torino-Lione, non pubblicherà entro marzo i primi bandi per la realizzazione dell’opera, tre lotti da 2,3 miliardi di euro, la Commissione europea non potrà confermare l’attuale finanziamento Ue (2014-2020) di 813 milioni, e, al contrario, sarà applicata una riduzione di 300 milioni a titolo di penale.

Aeroporto, ora resta solo il Tar

UNA LOTTA a oltranza. Prato conferma l’opposizione al nuovo aeroporto e continua la sua battaglia nonostante il progetto per l’ampliamento abbia ricevuto il via libera dal ministero dei trasporti.

«Il sottopasso di Paperino riaprirà fra 20 giorni»

CAMICIA bianca, giacca nera, cravatta fantasia abbastanza sobria. Per la sua diretta Facebook di ieri Matteo Biffoni ha scelto un look casual, ma elegante. In linea con i contenuti della mezzora trascorsa sui social, intento a rispondere alle varie domande (una...