Seleziona una pagina

Due mesi di controlli gratuiti in officina

PRATO E’ iniziata in questi giorni la campagna ‘Viaggia in sicurezza’ promossa da Confartigianato autoriparazione. Fino al 31 gennaio gli automobilisti potranno prendere un appuntamento in una delle officine che aderiscono all’iniziativa per un check-up gratuito del mezzo. Le verifiche comprendono: i livelli del motore, l’usura delle pasticche dei freni e quella delle gomme (e relativa pressione).

Siglato accordo tra carrozzerie, consumatori e assicurazioni

Autoriparatori, assicurazioni e consumatori collaboreranno, finalmente, per garantire riparazioni a regola d’arte, a costi chiari, effettuate in tempi certi, nel rispetto delle condizioni di corretta concorrenza sul mercato. E per ridurre, di conseguenza, la conflittualità. È l’obiettivo delle Linee guida sottoscritte dalle Associazioni degli autoriparatori di Cna, Confartigianato e Casartigiani, dall’Ania (l’associazione che riunisce le compagnie assicurative) e dalle organizzazioni dei consumatori.

Riparazioni a regola d’arte Accordo Cna

FIRENZE – AUTORIPARATORI, assicurazioni e consumatori collaboreranno, finalmente, per garantire riparazioni a regola d’arte, a costi chiari, effettuate in tempi certi, nel rispetto delle condizioni di corretta concorrenza sul mercato.

Revisione auto, si cambia. Contro truffe e km taroccati arriva il certificato unico

Un nuovo documento, dal 1° di aprile, dovrà essere consegnato dalle officine ai conducenti dei mezzi revisionati. Ma il certificato di revisione, ennesima novità pensata per limitare le frodi – e, soprattutto, i contachilometri “aggiustati” – è una specie di oggetto misterioso, almeno agli occhi dei portavoce dei centri revisione, che in Italia sono 8.850 e producono oltre 15 milioni di prove ogni anno.