Seleziona una pagina

Centro estetico. Scattano sigilli

IERI mattina la polizia municipale ha effettuato un controllo a un centro massaggi che ha due punti commerciali in città: uno in via Bologna e l’altro in via Valentini dove sono state riscontrate varie irregolarità che ne hanno comportato la chiusura immediata

Estetiste e parrucchiere abusive. «Concorrenza sleale da debellare»

PARRUCCHIERI ed estetiste abusive, a Carmignano il fenomeno è in crescita e preoccupa Confartigianato e Cna. Le associazioni di categoria chiedono di fare l’aggiornamento del regolamento comunale che così potrebbe inasprire le sanzioni e fornirebbe maggiori possibilità di intervento e di controllo, fino ad arrivare a creare una vera campagna contro l’abusivismo ma le azioni concrete ancora non ci sono.

Estetiste e parrucchieri illegali. Gli artigiani lanciano l’allarme

CARMIGNANO – C’è grande preoccupazione fra i parrucchieri e le estetiste di Carmignano, non più disponibili a tollerare la concorrenza sleale fatta da persone, per lo più cinesi, che svolgono l’attività in maniera abusiva, mettendo in ginocchio le imprese regolari.

Nel tempio della bellezza orientale. «Anche le italiane vengono qui»

IN VIA Pistoiese, civico 106, nel nuovissimo negozio «Mac cosmetics» ad accogliere i clienti ci sono ancora le orchidee col fiocco rosso dell’inaugurazione avvenuta lo scorso sabato. Il ‘tempio’ della bellezza e del trucco nella Chinatown di Prato è frequentato soprattutto da donne cinesi di tutte le età, ma non solo

Barbieri aperti domenica. Via libera del sindaco

Ci si potranno tagliare i capelli anche di domenica. Il sindaco Matteo Biffoni infatti ha firmato l’ordinanza che era stata annunciata lo scorso 18 luglio ma che, passato un mese e mezzo, non era stata ancora adottata