Seleziona una pagina

«Per fare i pasticceri serve un grande cuore»

«La pasticceria è una professione fatta di duro lavoro, impegno e sacrificio, ma se la ami può regalarti soddisfazioni uniche». Massimo Peruzzi ha ereditato la passione per questo lavoro e per lui le soddisfazioni non mancano.

«L’aiuto pasticciere? Introvabile»

PIETRASANTA (LUCCA) Per imparare non servono sforzi titanici. Basta qualche giorno di prova per prendere dimestichezza con la crema pasticcera e capire se c’è feeling con il mestiere. Poi si firma il contratto e si inizia a lavorare. Lo stipendio? Dignitoso per chi è alle prime armi, a occhio e croce sui 1.200 euro, più robusto invece per chi ha già una certa esperienza.