Seleziona una pagina

La prima messa di Nerbini. Cita Tolkien davanti alla folla

IERI mattina monsignor Giovanni Nerbini ha presieduto il suo primo pontificale in cattedrale da vescovo di Prato. Nonostante il maltempo sono stati numerosi i fedeli che hanno partecipato alla messa solenne dell’8 settembre. Nell’omelia il vescovo ha citato Tolkien: «In uno dei suoi romanzi scrive che Dio crea il mondo come se fosse una bellissima melodia

«E’ simpatico e sorride: ci piace davvero»

L’INGRESSO del vescovo in piazza delle Carceri ha conquistato per la sua semplicità e spontaneità giovani e adulti. Già dal primo pomeriggio di ieri i giovani del Movimento Scout di Prato hanno animato la piazza distribuendo palloncini colorati. «E’ un uomo giovanile e simpatico»: questi gli aggettivi che per i fedeli meglio descrivono monsignor Giovanni Nerbini, nuovo vescovo della città.

«Adesso sono pronto: diventerò subito pratese»

E’ STATA una vigilia impegnativa quella di ieri per monsignor Giovanni Nerbini, che oggi farà il suo ingresso in città come nuovo vescovo di Prato. Negli ultimi giorni ha seguito il corso organizzato dalla Santa Sede per la formazione dei vescovi ordinati durante l’ultimo anno e ora il conto alla rovescia è terminato

La messa torna beat, 50 anni dopo

DAL GLORIA al Credo, dal Pater Noster all’Agnus Dei: tutto rigorosamente a ritmo di beat. Dopo cinquant’anni dalla prima volta torna a Cafaggio la messa beat. L’appuntamento è per domenica prossima, 8 settembre, alle 11 in piazza Olmi davanti alla chiesa di Santa Maria Assunta.