Seleziona una pagina

Sos depressione, le donne rischiano di più

Le donne rischiano di più nel tragitto tra casa e lavoro e soffrono di depressione in misura preponderante, due o tre volte più degli uomini. La fisiologia femminile ha punti di forza e superiorità rispetto a quella maschile, basti pensare all’energia richiesta per portare avanti una maternità, ma ci sono anche situazioni svantaggiate, legate a più variabili.

L’autunno dell’influenza mette a rischio i bambini

Anche Prato sta già pagando il proprio contributo all’esordio influenzale, come nel resto d’Italia dove è già cominciata veloce l’esplosione del virus : in meno di un mese di sorveglianza sono state 341.000 le persone allettate dal virus in Italia, soprattutto bambini, di cui 119.000 solo la settimana passata.

«Recupero ticket? Avvisi a chi ha già pagato»

Malumori per il recupero dei ticket, avviato da qualche settimana dall’Asl Toscana Centro. Da qualche giorno stanno arrivando in redazione alcune proteste di cittadini che si sono visti recapitare una delle 5.900 lettere con avviso bonario destinate all’area pratese per recuperare i pagamenti di prestazioni specialistiche e diagnostica effettuate negli anni 2014-2015 e anche nel 2013, relativamente ad alcuni esami dal laboratorio analisi.

Esami e visite Asl, arriva il call center unico

PRATO E’ attivo da ieri lo 055.545454 il nuovo numero unico di call center del Cup dell’Asl Toscana Centro. Per il momento il numero è funzionante in via sperimentale per il solo servizio di Ufficio relazioni con il pubblico ma prossimamente il numero da chiamare anche per visite ed esami sarà lo 055.545454 da tutti i territori della Asl Toscana centro.