Seleziona una pagina
Data Pubblicazione: 06/12/18
Pubblicato in: Incentivi, Investimenti
Scritto da:
Pubblicato su: IL SOLE 24 ORE

Per il piano Impresa 4.0 spunta l’innalzamento dell’iperammortamento (al 170% dal 150%) per lo scaglione più basso degli investimenti, quelli fino a 2,5 milioni. La manovra alla Camera ha poi recuperato il “bonus” perla formazione 4.o. Il credito di imposta, su emendamento di Mirella Liuzzi (M5S), viene rinnovato per il 2019 (250 milioni di euro). Resta fermo il limite massimo annuale di 3oomila euro ma l’intensità varia: il credito è attribuito alle piccole imprese nella misura del 50% (in luogo del ‘vecchio”4o%); rimane fermo al 40% perle medie e scende al 30% per le grandi imprese. Per queste ultime vi anche un limite massimo annuale di 2oomila euro. Raddoppia – dal 20 a140%- la percentuale di deducibilità ai fini Ires e Irpef dell’Imu dovuta sugli immobili strumentali. Modifiche anche per i voucherperle consulenze e i manager 4.o. Il contributo a fondo perduto è previsto per due anni alle micro e Pmi in misura del 5o%dei costi sostenuti ed entro il limite di4omila euro. Perle medie imprese scende al3o%entro il limite di 25mila euro. In caso di adesione a un contratto di rete, il contributo è riconosciuto alla rete al 50% ed entro il limite complessivo di 8omila euro. Correzioni anche sui Piani di risparmio a lungo termine (Pir) con l’introduzione di un ulteriore vincolo di destinazione degli investimenti effettuati: le somme o ivalori destinati nel piano di risparmio devono essere investiti per almeno 113% del valore su mercati perle Pmi come l’Aim o in strumenti finanziari non negoziati nei mercati regolamentati. Arriva anche l’apertura alla raccolta sui portali online (crowdfunding) peri minibond. Poi il tema miniIres al 15%. Si chiarisce che il bene strumentale ai fini dell’agevolazione è considerato”nuovo” anche dopo il primo anno e per tutto ilperiododelle relative quote di ammortamento. Infine le tic: slitta al Senato l’emendamento per l’asta delle frequenze della tv digitale terrestre.

Print Friendly, PDF & Email


TORNA ALLA RASSEGNA STAMPA

Print Friendly, PDF & Email