Seleziona una pagina
Data Pubblicazione: 12/08/19
Pubblicato in: Lavori pubblici, Viabilità
Scritto da: Leonardo Montaleni
Pubblicato su: LA NAZIONE CRONACA PRATO

RIPARTE il taglio degli alberi in viale Montegrappa, con conseguente chiusura della strada oggi e domani, le relative deviazioni per il traffico e le immancabili polemiche. Nel tratto compreso fra via Giuliano da Sangallo e via Andrea della Robbia gli operai dell’azienda incaricata di eseguire i lavori di restyling del viale procederanno al taglio degli alberi oggi e domani, quindi il traffico sarà deviato sulle strade limitrofe e ovviamente sarà anche impossibile parcheggiare nel tratto interessato dai lavori. Verrà istituito anche il doppio senso fra via Fra’ Bartolomeo e via Andrea della Robbia. Sui social non sono mancati i commenti contro la decisione dell’amministrazione: «Guarda caso il 12 e 13 agosto, in pratica quando in città non ci sarà nessuno, il Comune ha programmato il taglio delle alberature in viale Montegrappa – ha scritto un cittadino – Così nessuno li potrà fermare ed indisturbati potranno continuare la loro opera di scempio».
IL COMUNE comunque guarda avanti ed entro le feste di Natale vorrebbe riconsegnare alla città la nuova versione di viale Montegrappa. Per questo già a fine agosto-inizio settembre riprenderanno anche i lavori per le ultime rifiniture sul primo tratto, già praticamente concluso. Ad ottobre, poi, se tutto andrà secondo i tempi previsti, verranno affidati i lavori per il secondo tratto, quello cioè che più o meno parte dalle immediate vicinanze di San Giuseppe e arriva fino all’intersezione con via Fra’ Bartolomeo (zona benzinaio Ip). In questo secondo tratto il marciapiedone ciclopedonale deve ancora essere realizzato, così come dovranno essere piantati i nuovi alberi e disegnati i nuovi parcheggi.
SE, PER qualche slittamento, ci si rendesse conto che sarà impossibile concludere l’intero lotto prima di Natale, allora si procederà in due step, completando i lavori dopo una pausa coincidente con le festività per non disturbare i negozi presenti lungo il viale. Per questo secondo tratto sono già stati stanziati circa 200mila euro. Collegata al restyling di viale Montegrappa, però, c’è anche una seconda importante novità che riguarda viale Vittorio Veneto e piazza Europa. Sempre nel mese di ottobre dovrebbero iniziare i lavori per riqualificare la zona. In particolare verrà migliorata la sicurezza stradale per i pedoni e per tutti coloro che prima del ponte alla Vittoria dovranno svoltare a sinistra in via Tiziano. La viabilità in questo caso verrà totalmente modificata: verrà realizzata un’isola centrale che separerà le due corsie dedicate alle Lam dal traffico veicolare e verrà creata una nuova corsia che girerà attorno a questa isola pedonale, appositamente realizzata per consentire agli automobilisti di poter svoltare in sicurezza in via Tiziano. Verranno realizzati anche nuovi attraversamenti pedonali e ciclabili e una nuova corsia di circolazione per le auto interna ai giardini di piazza Europa, in modo da rendere più semplice la svolta nel parcheggio posto sul lato destro (per chi si dirige verso la stazione), dove comunque i posti auto non diminuiranno e dove verranno inseriti anche 18 nuovi platani. Sempre per agevolare la sicurezza stradale, sulla nuova isola verranno posizionate le fermate della Lam direzione stazione centrale. Anche questi lavori, che costeranno circa 140mila euro, dovrebbero concludersi prima di Natale.

Print Friendly, PDF & Email


TORNA ALLA RASSEGNA STAMPA

Print Friendly, PDF & Email